Schola Sarmenti
Masserei Rosato

Nardò DOC

Rosato giovane,fresco e non troppo impegnativo ma che evoca i due mari del proprio territorio con la sua sapidità e dinamicità.

12,00 €

iva inclusa

Luogo

Nardò (Lecce)

Tipologia

Rosato

Vitigni

Negroamaro

Alcol

13

Formato

750 ml

Vigna

Guyot

Vinificazione

Raccolta a mano e vinificato in acciaio

Affinamento

In acciaio a temperatura controllata

Note di degustazione

Rosato con profumo di intensi frutti e fiori rossi che accompagnano un gusto fresco, sapido e leggero

Regione

Puglia

Nazione

Italia

Biologico

si

Abbinamento generico

Primo piatto a base di molluschi e frutti mare

Abbinamento territoriale/fantasioso

Riso con patate e cozze

Calice Consigliato

Temperatura di servizio

Finestra bevibilità

Bevi

Potenziale evolutivo

1-3 anni

Scheda Produttore

Da sempre la storia della coltivazione della vite è legata intimamente all’ambiente dove essa si sviluppa, nonchè alla saggezza di intere generazioni di viticoltori che devono costruire un retroscena culturale infinito, patrimonio da studiare e valorizzare senza mai essere sazi di sapere. La missione di Schola Sarmenti è quella di mantenere vivo il connubio tra le tradizioni del passato ed il costante studio dell’arte enologica, che custodisce e valorizza magistralmente i teoremi del vino. I vini di Schola Sarmenti trovano i loro natali nelle terre di Nardò, la cui unicità territoriale ha permesso di preservare nello scorrere del tempo l’alberello della penisola salentina, come proprio emblema significativo. Il legame del feudo di Nardò con la cultura enologica risale al XII secolo, al periodo dei monaci basiliani, autori delle prime norme di diritto agrario e delle prime officine di lavorazione delle uve. I vigneti già presenti dal Neolitico si spostarono via via dagli agglomerati rurali a tutto il territorio, il che dimostrava un’ottima vocazione alla coltura della vigna per le ricchezze dei terreni. Degli 11 ha coltivati a Negroamaro, Primitivo, Malvasia Nera di Lecce, ogni giorno Schola Sarmenti con il suo carattere, con le sue vigne, racconta e rinnova una storia dalle radici profonde e dai frutti succosi.

Loading...