Pacher Hof
Kerner

Valle Isarco DOC

22,00 €

iva inclusa

prodotto esaurito

Luogo

Varna, Novacella (Bolzano)

Tipologia

Bianco

Vitigni

Kerner

Alcol

13,5

Formato

750 ml

Vigna

Guyot, 12-26 anni di età

Altitudine

600/900 mt s.l.m.

Terreno

Depositi morenici

Vinificazione

Fermentazione inacciaio inox

Affinamento

6 mesi in botti grandi e accaio

Note di degustazione

Colore paglierino chiaro, al naso mostra una notevole aromaticità: tiglio e ginestra ma sopratutto frutta tropicale matura, mela gialla e agrumi. Interessante la nota di noce moscata. Al palato ha un gusto pieno, rotondo e ben bilanciato dalla notevole freschezza. Beverino a tal punto che un sorso chiama il successivo e lo svuotamento e riempimento del calice diventa quasi un gesto meccanico.

Curiosità

Il principe della Valle Isarco, in assoluto il vitigno più coltivato della zona. Incrocio tra Trollinger (Schiava) e Riesling creato in Germania nel 1929 e che deve il nome non al suo inventore, tale August Herold ma bensì alla poeta del vino al quale è dedicato, Justinus Kerner per l’appunto. Un vitigno che si adatta benissimo alle elevate altitudini e che resiste in modo importante al freddo e al gelo.

Regione

Alto Adige

Nazione

Italia

Abbinamento generico

Primi in bianco, sushi e pesce alla griglia

Abbinamento territoriale/fantasioso

Strudel salato con verdure

Calice Consigliato

Temperatura di servizio

Finestra bevibilità

Bevi ora, o attendi

Potenziale evolutivo

5-10 anni

Riconoscimenti

 

Scheda Produttore

La Tenuta Pacher Hof, risalente al 1142 e gestita dalla famiglia Huber, sorge a Novacella dove, su una superficie di circa 8 ettari, Andreas Huber coltiva eccellenti varietà di vitigni bianchi che vinifica nella cantina di proprietà all’interno del maso. I vigneti sono dislocati nelle posizioni migliori, i terreni ghiaiosi ricchi di minerali e particolari microclimi costituiscono il potenziale naturale dei vini della Tenuta. Le peculiarità di questa piccola area permettono ad Andreas Huber di proporre al mercato vini di grande carattere, personalità e longevi nel tempo. La filosofia di base consiste nel preservare al massimo “in bottiglia” le caratteristiche dei vari vitigni e del terreno ed anche per questo Andreas si sta dedicando alla conversione dell’azienda alla coltivazione biodinamica.

Scheda Produttore

La Tenuta Pacher Hof, risalente al 1142 e gestita dalla famiglia Huber, sorge a Novacella dove, su una superficie di circa 8 ettari, Andreas Huber coltiva eccellenti varietà di vitigni bianchi che vinifica nella cantina di proprietà all’interno del maso. I vigneti sono dislocati nelle posizioni migliori, i terreni ghiaiosi ricchi di minerali e particolari microclimi costituiscono il potenziale naturale dei vini della Tenuta. Le peculiarità di questa piccola area permettono ad Andreas Huber di proporre al mercato vini di grande carattere, personalità e longevi nel tempo. La filosofia di base consiste nel preservare al massimo “in bottiglia” le caratteristiche dei vari vitigni e del terreno ed anche per questo Andreas si sta dedicando alla conversione dell’azienda alla coltivazione biodinamica.

Loading...