Gulfi
Rosà

Terre Siciliane IGT

13,80 €

iva inclusa

prodotto esaurito

Luogo

Pachino (Siracusa)

Tipologia

Rosato

Vitigni

Nero d'Avola

Alcol

12

Formato

750 ml

Vigna

Età media 10 anni

Altitudine

10 mt s.l.m.

Terreno

Sabbia rossa

Vinificazione

Vinificato in Rosato tramite pigiatura diretta in pressa. Fermentazione in acciaio a temperatura controllata, malolattica parzialmente svolta.

Affinamento

Qualche mese in bottiglia

Note di degustazione

Troviamo un bellissimo rosa tenue, brillante. Passiamo ai profumi: delicati ed eleganti sentori floreali (rosa e ciclamino) e fruttati (lampone, fragola, ciliegia). Palato fresco e sapido, di buona struttura. Insomma mi aspettavo un rosato strong ed invece rimango sorpreso dalla finezza di questo Rosà da Nero d’Avola. Fantastico vino!

Regione

Sicilia

Nazione

Italia

Calice Consigliato

Temperatura di servizio

Finestra bevibilità

Bevi ora

Potenziale evolutivo

3-5 anni

Scheda Produttore

Nel 1995 Vito Catania ereditò dal padre Raffaele parte delle terre di famiglia. E’ stato questo l’inizio di Gulfi, una cantina pioniera nella valorizzazione del principale vitigno a bacca rossa della Sicilia, il Nero d’ Avola, e nella riscoperta dei prestigiosi cru di Pachino. Già dagli inizi del progetto Vito ha deciso di avvalersi della competenza dell’ enologo Salvo Foti e fin da subito si resero conto che i terreni ereditati fossero in una delle aree più vocate per la coltivazione del Nero d’Avola. L’ambizione era quella di produrre grandi vini dal nobile terroir di Pachino ed è stato così che, grazie all’intuizione di Salvo Foti di affidarsi ad uno degli ultimi mediatori di uve per la ricerca dei terreni più vocati, è iniziata l’individuazione e l’acquisizione delle vecchie vigne ad alberello nell’area di Pachino. I vigneti sono tutti coltivati ad "alberello", l’unica forma di allevamento della vite che permette, in un clima così estremo, di ottenere vini di grande finezza e complessità, la coltivazione è totalmente manuale e si integra perfettamente con l’ambiente naturale. Oggi Gulfi ha terreni di proprietà nell’ area della Docg Cerasuolo di Vittoria Classico, nella Doc Eloro e nella Doc Etna.

Loading...